lunedì 10 dicembre 2012

Capire tu non puoi....


Fa freddo...
e quando fa così freddo 
di solito si può prevedere 
che nevicherà presto.

Forse ci vorrebbe proprio un pò di neve. 

Senza volerlo, già solo pensando alle strade imbiancate, mi vengono in mente alcuni versi della bella ma melanconica canzone di Mogol - Battisti:

" Domandarsi perché quando cade la tristezza in fondo al cuore
come la neve non fa rumore
....
E stringere le mani per fermare
qualcosa che è dentro me
ma nella mente tua non c'è
Capire tu non puoi, tu chiamale se vuoi
emozioni..."


Nessun commento:

Posta un commento