mercoledì 26 dicembre 2012

Il koan della realtà



Il koan è una specie di paradosso zen, con il quale solitamente il "maestro" tenta di mandare in cortocircuito la mente del discepolo, portandola ai limiti della logica...con lo scopo di favorire un'apertura spirituale.

“ Un sacerdote, incontrò un giorno un maestro zen e volendo metterlo in imbarazzo, gli domandò:
"senza parole e senza silenzio, sai dirmi che cos'è la realtà ? "
" Il maestro gli diede un pugno in faccia. "__

Nessun commento:

Posta un commento