domenica 9 dicembre 2012

Viaggi immaginari...



Ci sono tanti modi di viaggiare.

In ogni caso la mente fa sempre da filtro, ed è li che tutto avviene.
Sensazioni, emozioni, intense visioni, dolci colori, suoni, profumi, visi di persone care, a volte ribrezzo oppure infinita bellezza.

La mente non si ferma mai, anche dopo aver fatto ritorno... continua ad elaborare quanto immagazzinato in collaborazione con il cuore.

Ci sbagliamo davvero se pensiamo che il viaggio finisce una volta ritornati a casa.

Anzi, paradossalmente è proprio quello il suo vero inizio.

Nessun commento:

Posta un commento