martedì 15 gennaio 2013

Berlusconi pifferaio tragico...


Monti ha dato del pifferaio magico a Berlusconi...che ha subito replicato affermando che Monti probabilmente vuole tassargli anche il piffero.

A me, personalmente, Berlusconi più che un pifferaio magico mi è sembrato un pifferaio tragico...

E intanto, mentre i due galli del pollaio litigano, il debito pubblico ha superato i duemila miliardi di euro e sembra aver preso una via di non ritorno.
Il paese è allo stremo, molte famiglie non arrivano alla fine del mese e la disoccupazione aumenta sempre di più.
Tanti stranieri, che negli scorsi anni erano giunti in Italia alla ricerca di un futuro migliore, stanno tornando al paese d'origine oppure emigrano nuovamente verso la Germania o la Francia.

Personalmente la vedo male ed in vista delle elezioni non so proprio per chi  votare.

Una cosa è certa....Berlusconi può dare all'Italia il colpo di grazia.
Monti ha cercato di raddrizzare il paese, ma senza l'equità di cui si è riempito la bocca, e questo è imperdonabile.

L'unica alternativa ragionevole è quella di vendere al più presto i beni dello stato per tagliare immediatamente una parte del debito pubblico...

Se non si fa questo, è solo questione di tempo...il paese andrà gambe all'aria, nel giro di un paio d'anni, al massimo.

Ma chi è in grado di farlo ?








2 commenti:

  1. Monti può essere anche una brava persona, ma lo é sopratutto per aver fatto gli interessi delle banche e della finanza in genere.
    La parola EQUITA' tanto sbandierata si è dimostrata una parola vuota, poiché il carico maggiore è caduto pesantemente sulle spalle dei poveri fessi che NON SANNO PROTESTARE.
    Penso che non occorre frequentare la bocconi per fare pirlate del genere e un grosso calcio in culo Monti se lo merita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te...a parte l'ultima frase. Diciamo che si merita un calcio... metaforicamente parlando.
      Comunque quando si voterà ognuno potrà esprimere il proprio malcontento...ciao

      Elimina