mercoledì 6 febbraio 2013

Sognando Venezia



Se si pensa ad una città ideale per la luna di miele, viene subito in mente Venezia.

La mia luna di miele l'ho trascorsa invece ad Assisi. Era febbraio e faceva molto freddo, ma ancora oggi  ricordo quei giorni con immenso piacere. Visitare i luoghi di San Francesco e di Chiara d'Assisi è stato qualche cosa di emozionante. In fondo ho sempre pensato di aver iniziato un percorso di vita (anche di coppia) facendomi ispirare da questi luoghi simboli di pace.

Venezia ovviamente è una città completamente diversa.....piena di fascino e bellezza, ma anche godereccia.

Le sue piazze, i suoi canali, le sue deliziose calli, le gondole eleganti, le mille chiesette, i suoi chiostri, i capolavori del Tintoretto, del Tiziano, del Canaletto o del Veronese. Le architetture di Andrea Palladio, le bellissime ville veneziane, la stupenda piazza San Marco, Palazzo Ducale e l'incantevole Basilica. La sua cucina con le sarde in saor e l' ombra de vin !

Tutto questo è Venezia.

Ma questa città non è soltanto un elenco di cose belle...(e buone)

Venezia è un luogo fuori dal tempo fatto di magiche atmosfere, dove a tratti può capitare di provare  un improvviso smarrimento dei sensi....causato dall'incredibile armonia della sua bellezza.

Una delle poche realtà che si può scambiare per sogno.



Nessun commento:

Posta un commento