mercoledì 11 dicembre 2013

Nessun altra città



La gondola nera, slanciata, e il modo in cui si muove, lieve, 
senza rumore alcuno, ha qualcosa di strano, 
una bellezza da sogno, 
ed è parte integrante della città dell'ozio, dell'amore e della musica.

*****

In nessun'altra città come a Venezia, 
ho trovato una tale unità della vita odierna
 con la vita che ci parla dalle opere d'arte della sua età aurea 
e nella quale sole e mare sono più essenziali di tutta la storia.

Hermann Hesse

Nessun commento:

Posta un commento